Quantcast

Polizia Municipale a Capannori, potenziata l’attività dell’ufficio mobile

Più facile e più comodo per i cittadini capannoresi segnalare situazioni critiche di pericolo o di disturbo, ricevere informazioni relative a violazioni alle norme del Codice della Strada e sulla sicurezza, presentare pratiche e inoltrare richieste. Nell’ottica di  rendere più accessibili e facilmente fruibili i servizi per i cittadini, l’amministrazione Menesini ha deciso di potenziare l’Ufficio Mobile della polizia municipale.

Grazie al progetto La polizia municipale vicino a te a partire dallo scorso 5 luglio e fino ad ottobre un presidio itinerante dei vigili urbani ogni sabato mattina dalle 9 alle 13 sarà presente in due frazioni, coprendo così  la quasi totalità del territorio comunale. I cittadini che hanno la necessità di rivolgersi alla polizia municipale potranno così farlo senza doversi recare al comando, ma rivolgendosi allo sportello temporaneo presente nel proprio paese.
“Si tratta di un servizio di prossimità molto importante – sostiene il sindaco, Luca Menesini – che abbiamo voluto potenziare e rendere più capillare sul territorio per andare incontro anche fisicamente alle esigenze di tutta la popolazione. Vogliamo cioè essere concretamente vicini alle necessità dei  cittadini portando il più possibile i servizi comunali vicino alle loro case per facilitarne la fruizione. Portare il Comune a casa dei cittadini è uno dei punti fondamentali del nostro programma amministrativo. Con questa iniziativa  intendiamo anche far sì che la polizia municipale non venga considerata solo con funzioni repressive, bensì anche come un punto di riferimento ‘amico’ cui rivolgersi per avanzare richieste, avere delucidazioni, chiedere aiuto”.
Il viaggio dell’Ufficio Mobile nelle frazioni è iniziato sabato 5 luglio da Marlia e Valgiano ed è proseguito sabato 12 luglio a S.Leonardo in Treponzio e Guamo e sabato 19 luglio a S. Colombano e Camigliano.
Vediamo tutte le tappe di questo importante servizio itinerante contenute nel calendario appositamente predisposto: sabato 26 luglio: 9–11  Vorno, 11,30–13 Badia di Cantignano; sabato 2 agosto: 9–11 S. Margherita, 11,30–13 Pieve San Paolo; sabato 9 agosto: 9–11 Zone, 11,30–13 Lunata;sabato 16 agosto: 9–11  Segromigno in Monte,  11,30–13 San Gennaro; sabato  23 agosto:  9–11 Colle di Compito,  11,30–13 Castelvecchio di Compito; sabato 30 agosto: 9–11 Paganico, 11,30–13 Tassignano; sabato 6 settembre: 9–11  Matraia, 11,30–13 S. Andrea in Caprile; sabato  20 settembre: 9–11 Parezzana, 11,30–13 Verciano; sabato  27 settembre: 9 –11 Lammari, 11,30–13 Segromigno in Piano.; sabato 4 ottobre: 9–11 S. Giusto di Compito, 11,30–13 S. Andrea di Compito; sabato 11 ottobre: 9–11 Capannori Centro, 11,30–13 Carraia; sabato 18 ottobre:  9–11 Gragnano, 11,30–13 Lappato; sabato 25 ottobre 9-11 Ruota, 11,30-13 Pieve di Compito.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.