Quantcast

Manager e sportivi illustri per parlare di leadership: l’8 luglio ad Altopascio

Può avere successo un leader, che sia un imprenditore, un manager o un campione sportivo, senza una squadra che lo supporta? Da questo quesito prende le mosse l’associazione memoria e futuro di Altopascio che, con il patrocinio del comune, nell’ambito delle manifestazioni per il luglio altopascese ha organizzato un incontro con manager e sportivi per approfondire questo tema. L’appuntamento è per mercoledì 8 luglio, dalle 21,15, in piazza Ospitalieri. “Nello sport, come in azienda – si legge in una nota di presentazione – il successo di ognuno dipende dalla capacità del gruppo di trasformarsi in una squadra.Le testimonianze di un uomo di azienda come il dottor Sergio Casella, che presenterà il proprio libro La Morale Aziendale e di campioni dello sport, del passato e del presente, sia di squadra che individuali, offriranno utili stimoli di riflessione su questo tema che riguarda tutte le sfere della nostra vita, pubblica e privata. La serata, condotta dal giornalista Lodovico Poschi Meuron e dal consulente del lavoro Riccardo Gandolfi, vedrà anche la partecipazione di altri illustri personaggi dello sport, come Tarcisio Burnich, Giovanni Galli, Stefano Gori, Chiara Masini Lucetti e Federico Turrini.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.