Marlia, torna la moda sotto le stelle

Sabato (11 luglio), a Marlia, torna Effetto Moda: la kermesse, giunta ormai alla sua quinta edizione, è promossa dal centro commerciale naturale Insieme botteghe di Marlia, confesercenti Lucca e comune di Capannori. L’edizione di quest’anno è stata presentata stamani (8 luglio) dall’assessore Ilaria Carmassi, dalla vice presidente del Ccn di Marlia Deborah Doroni e dal direttore confesercenti Lucca, Valentina Cesaretti. Molte le novità, a partire dalla location: per la prima volta il concorso, dedicato agli stilisti emergenti ed avente per tema il Food fashion, si svolgerà nel rinnovato mercato di Marlia (l’edizione dell’anno scorso non si tenne perché, appunto, erano in corso i lavori). Così, a partire dalle 21 (presenta Vania della Bidia), i dodici partecipanti (provenienti da tutta la regione) si sfideranno nella grande area coperta da 1350 metri quadri.

“Il tema scelto presente un evidente collegamento all’Expo – spiega Doroni – e so di aver messo in difficoltà gli stilisti, ma i bozzetti che ho visto sono di altissimo livello. Questo è un format collaudato da anni, che consente a nuovi artisti di emergere”. Accanto a modelle professioniste ci saranno le attività del territorio e la formula prevede che i partecipanti propongano tre abiti ciascuno: i primi tre vinceranno un abbonamento per una palestra dei dintorni, mentre a tutti gli altri andranno cesti gastronomici. Per Lucca parteciperà la scuola di moda di Liliana Dal Canto, capace di sfornare talenti che poi hanno spiccato il volo verso le maggiori città della moda.
“Cerchiamo di fare tutto il possibile – spiega l’assessore Carmassi – per promuovere il commercio di vicinato attraverso eventi di grande richiamo. Questa manifestazione è ormai un appuntamento fisso dell’estate, grazie all’impegno profuso dal centro commerciale naturale di Marlia e alla collaborazione di confesercenti”.
Cesaretti ricorda come quest’ultima abbia sempre collaborato all’evento, venendo incontro alle esigenze dei commercianti: “Ci chiedono di far vivere le città ed i centri commerciali attraverso manifestazioni di questo genere”. Poi il direttore di confesercenti fornisce un’anticipazione su un importante appuntamento futuro ed apre ad una nuova possibilità: “Per il 19 ottobre è già in programma la fiera di Marlia – spiega – e in quell’occasione ci saranno sia esercizi commerciali che venditori ambulanti. Vorremmo inoltre che dentro il mercato di Marlia fosse installata una mostra permanente sull’antiquariato: presenteremo una proposta al Comune in tal senso”.

Paolo Lazzari

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.