Tbc a scuola, incontro alla Asl per rassicurare i genitori

Più informazioni su

Rassicurare genitori dei bambini, insegnanti e personale della scuola ell’infanzia di Borgonuovo in merito al caso di tubercolosi polmonare non bacillifera che ha recentemente interessato un alunno. E’ questo lo scopo dell’incontro in programma lunedì (4 gennaio) alle 12 nell’auditorium del centro sanitario in piazza Aldo Moro di Lucca.

Esperti dell’azienda sanitaria locale, competenti a fornire indicazioni medico-sanitarie più dettagliate, risponderanno ai dubbi e ai quesiti dei presenti. All’incontro, richiesto dall’istituto comprensivo di Camigliano, parteciperà anche l’amministrazione comunale di Capannori.
Il caso di tubercolosi è stato reso noto nei giorni scorsi dopo che il bambino, che era stato ricoverato all’ospedale San Luca, era potuto tornare a casa in buone condizioni. L’azienda sanitaria aveva inoltre rassicurato che non c’era pericolo di contagio. In via del tutto precauzionale le autorità sanitarie hanno inoltre contattato telefonicamente tutti i genitori dei compagni della sezione frequentata dal bambino per invitarli ad effettuare un test di screening.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.