Quantcast

Metano nel compitese, tre assemblee pubbliche

Saranno presentati alla popolazione i lavori di estensione della rete del metano a Colle di Compito, Castelvecchio di Compito e a Pieve di Compito in località Michelucci, che inizieranno entro la fine dell’estate. L’amministrazione comunale ha organizzato tre assemblee pubbliche per illustrare i dettagli del progetto. Il primo appuntamento è fissato per lunedì (11 luglio) alle 21 nella sede del donatori di sangue di Pieve di Compito presso l’ex scuola elementare. Per l’amministrazione comunale sarà presente l’assessore ai lavori pubblici, Gabriele Bove.

Gli incontri successivi sono in programma giovedì (14 luglio) nella sede dei donatori di sangue di Colle di Compito e martedì (19 luglio) nella scuola dell’infanzia di Castelvecchio di Compito. Anche questi inizieranno alle 21 e vedranno la presenza dell’assessore Bove.
La metanizzazione sarà realizzata da Gesam in accordo con il Comune di Capannori, che comparteciperà all’investimento con 120 mila euro. La nuova rete sarà estesa per un tratto di circa 3 chilometri e 800 metri dal laghetto di Palaiola a Pieve di Compito fino a via della Dogana a Castelvecchio di Compito, al confine con la provincia di Pisa. A Pieve di Compito sarà inoltre servita la località Michelucci per un tratto di circa 730 metri. Al termine delle opere, previsto per la primavera 2017, è inoltre prevista a carico della Regione Toscana la posa di asfalto fonoassorbente lungo la Sarzanese – Valdera dall’incrocio con via della Francese a San Ginese fino al confine con la provincia di Pisa.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.