Quantcast

Altopascio, un premio ai diplomati eccellenti della media Ungaretti

Una sala strapiena di ragazzi, genitori e professori, una giornata ricca di soddisfazione. È questo il bilancio della cerimonia che ieri pomeriggio (10 ottobre) si è tenuta nella mediateca del Comune di Altopascio, quando il sindaco, Sara D’Ambrosio, e la dirigente scolastica dell’istituto comprensivo di Altopascio, Teresa Monacci hanno consegnato premi e attestati di merito agli studenti più bravi, promossi a pieni voti all’esame di terza media. Presenti anche la capoplesso della scuola media Giuseppe Ungaretti, Mirella Marchi, e l’assessore alla scuola, Ilaria Sorini.

Diciassette ragazzi in tutto, diplomati con 9, 10 e 10 e lode: a loro, oltre al diploma, è stata consegnata anche una borsa di studio, come segno di un riconoscimento concreto per l’impegno e la costanza. Complimenti e incoraggiamenti sono arrivati anche dal sindaco D’Ambrosio, che ha spiegato come “nella scuola, nello sport e nella vita in generale impegno, sacrificio, passione e tenacia vengono premiati sempre. Qualità che dobbiamo essere in grado di riconoscere e di valorizzare tutte le volte che possiamo”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.