Riapre Tuodì Porcari, riparte servizio buoni spesa

Il centro TuoDì di Porcari ha riaperto i battenti dopo una pausa forzata. Una trattativa sindacale estiva, seguita anche dall’assessore al lavoro Fabrizia Rimanti, ha favorito la riapertura del centro vendita, molto apprezzato dai cittadini. “Si tratta di una buona notizia – afferma l’assessore alle politiche sociali Lisa Baiocchi – non solo per i lavoratori, per cui mi auguro venga garantito il proseguimento del contratto lavorativo, ma anche perché il TuoDì è un vero e punto di riferimento per il nostro paese. È, infatti, presente una convenzione tra Comune e supermercato per il servizio dei buoni spesa, erogato dai servizi sociali a quei nuclei familiari in difficoltà economica. Sin dal giorno successivo al mio insediamento, ho preso a cuore la vicenda, arrivando ad ipotizzare altre alternative per permettere la riattivazione di tale strumento, che risulta essere molto gradito ai cittadini”.

Nelle ultime settimane l’assessore ha preso contatti con alcune attività di Porcari per provare ad istituire un sistema capace di funzionare indipendentemente dal TuoDì, ma intanto la riapertura del punto vendita ha permesso la riattivazione della convenzione. “Questa ripresa dei lavori – spiega – permetterà ai servizi sociali di riprendere il ritmo così da tornare a coprire le esigenze di molte famiglie che versano in situazioni di disagio socioeconomico evidente. Non per questo conclude – archivio l’altro progetto da attuare con le attività locali, ma mi prenderò maggior tempo per verificare se sia possibile sotto ogni punto di vista realizzare una rete di acquisti simile, capace di coinvolgere il tessuto commerciale di Porcari. Nel frattempo la convenzione con TuoDì ci permette di dare sollievo ai nuclei da noi assistiti e di questo non posso che essere soddisfatta”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.