Quantcast

Colto da infarto alla guida si schianta contro un palo

Più informazioni su

Ha avuto un malore alla guida e si è accasciato al volante dell’auto a bordo della quale c’era il fratello che è riuscito ad evitare di coinvolgere altre persone. Il conducente, però, soccorso in arresto cardiaco, è in gravi condizioni. E’ accaduto stasera (29 ottobre) attorno alle 22,40 in viale Cavour. L’uomo stava guidando quando è stato colto da un malessere ed ha iniziato a perdere il controllo dell’auto, andando a schiantarsi contro un palo. A dare l’allarme è stato il fratello che si trovava al posto del passeggero e che è rimasto illeso.

Con il cellulare ha telefonato al 118 e ha spiegato la situazione. La centrale operativa ha inviato auto medica e Croce Verde di Guamo. Il personale del 118 con l’utilizzo del defibrillatore è riuscito a rianimare l’uomo: il cuore è tornato a battere ma è rimasto privo di conoscenza. Per questo motivo è stato trasportato d’urgenza al pronto soccorso del San Luca con il codice rosso e affidato alle cure dei medici che stanno cercando di salvargli la vita.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.