Altopascio celebra il 4 novembre nel capoluogo e nelle frazioni

Un invito rivolto a tutta la cittadinanza, affinché le celebrazione per la giornata delle forze armate e la festa dell’unità nazionale siano partecipate da quante più persone possibili. L’amministrazione comunale di Altopascio, infatti, ha in programma per domenica (5 novembre) diverse iniziative che, partendo da Altopascio, toccheranno tutte le frazioni del comune, per rendere omaggio ai caduti del 4 novembre e di tutte le guerre per l’indipendenza e l’unità d’Italia.

Alle 8,15 di domenica l’appuntamento è in piazza Gramsci, di fronte al monumento ai caduti. Sempre in centro paese verrà deposta una corona anche alla chiesa di San Rocco, in piazza Umberto. A seguire, alle 9, le autorità e i cittadini si sposteranno a Badia Pozzeveri di fronte al circolo degli ex combattenti e al cimitero; alle 10,15 il ritrovo è a Marginone, al cimitero e di fronte alla scuola primaria della frazione. Infine, alle 11, la cerimonia sarà a Spianate, con la messa e la deposizione della corona in piazza San Michele e al cimitero.
L’intera mattinata sarà accompagnata dal corpo musicale Giuseppe Zei.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.