Quantcast

A Lammari la giornata del ringraziamento di Coldiretti

A Lammari la 67esima giornata del ringraziamento nel segno dell’ospitalità e dell’accoglienza. E’ il messaggio dei vescovi della commissione Cei in occasione della festa dell’agricoltura promossa da Coldiretti che si celebra domenica (12 novembre) alla Pieve di Santa Maria e San Jacopo a Lammari con la sfilata del lungo corteo di trattori e la benedizione dei frutti della terra. Evento di origini antiche, ricorda don Paolo Bonetti, consigliere ecclesiastico nazionale Coldiretti, è stato riscoperto dall’associazione a partire dal 1951 e proposto a tutte le province italiane. Dal 1974 è stato inserito nel calendario liturgico nazionale.

“La Giornata del ringraziamento – spiega Maurizio Fantini, direttore Coldiretti Lucca – è un momento importante di riflessione e preghiera. Un momento che è profondamente di Coldiretti, sentito dalla gente dei campi, dagli imprenditori agricoli che ogni anno aspettano questa ricorrenza con rinnovato spirito di riconoscenza. Quest’anno la giornata è dedicata al tema della terra ospitale che negli agriturismi il simbolo spontaneo del legame diretto tra il territorio, il turismo, l’enogastronomia, l’accoglienza ed uno degli avamposti per la salvaguardia e tutela del paesaggio e dell’ambiente.
Il programma: alle 10 raduno dei mezzi agricoli presso la sede del Consorzio agrario Capannori; alle 10,20 partenza del corteo verso la Pieve; alle 11 messa e benedizione dei trattori e dei frutti della terra.
Per informazioni anche www.toscana.coldirett.it e pagina ufficiale Facebook e Twitter

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.