Quantcast

Capannori, inaugurata la mostra sull’Etiopia di Carlo Piaggia

Successo al museo Athena di Capannori per l’apertura della mostra fotografica Etiopia sulle orme di Carlo Piaggia che si è tenuta sabato (18 novembre) alla presenza della vice sindaca Silvia Amadei, di Giancarlo Caselli dell’Istituto storico, degli autori Laura Gori, Marco Puccinelli e della famiglia Frilli e di Antonina Mirabile autori di alcuni scatti.

Tante le persone che hanno partecipato all’inaugurazione della mostra promossa dall’Istituto storico lucchese sezione Auser Sesto in collaborazione con il Comune di Capannori e il supporto di Lucca Underground Festival. L’esposizione fa parte della rassegna Alla scoperta dell’Africa, giunta quest’anno all’ottava edizione, ed è inserita nel circuito off dell’associazione We Love Ph.
L’inaugurazione della mostra è stata anche l’occasione per conoscere meglio il museo civico di Capannori, sviluppato su tre piani, che si compone di una sezione archeologica e di una etnografica.
L’esposizione rimarrà visitabile, con ingresso è libero, fino al 16 dicembre dal lunedì al sabato dalle 9 alle 12 e il martedì e il giovedì anche dalle 14,30 alle 17,30.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.