Quantcast

Ultimi ritocchi per il Carnovale porcarese: il programma

Sono giorni frenetici questi, in cui l’associazione culturale Happy Porcari sta mettendo a puntino gli ultimi ritocchi ad un programma ricco di eventi per la 39esima edizione del Carnovale Porcarese. Mentre i maestri carristi lavorano incessantemente all’interno del nuovo hangar del Carnovale Porcarese, per la messa a punto dei 5 carri allegorici, la direzione artistica sta definendo gli ultimi dettagli di un programma che si prospetta ricco di eventi.

Il via alle danze è fissato per domenica 14 gennaio alle 14,30, con il primo corso mascherato che vedrà protagonisti i bambini della scuola materna di Porcari accompagnati dall’allegria della street band Banda Bassotti. Domenica 21 gennaio, sarà la volta degli alunni della scuola elementare La Pira, accompagnati musicalmente dai padroni di casa della filarmonica Catalani. A seguire, uno degli eventi più amati dai bambini, lo spettacolo dei Super Pigiamini, Gufetta, Jeko e Gatto Boy. Il 28 gennaio, a sfilare saranno gli alunni della scuola elementare Orsi, ancora sotto la guida della filarmonica Catalani; quindi sarà la volta dello spettacolo di Star Wars con le famose spade laser amate da almeno tre generazioni di grandi e piccini.
Il 4 e l’11 febbraio i corsi mascherati saranno dedicati al ballo, con l’esibizione della scuola di ballo Emozione Danza (4 febbraio) e dell’Accademia L’Etoile (11 febbraio). Tutte le domeniche saranno allietate dall’animazione sul palco con dj set, vocalist e con le Carnovaline. In piazza si potrà far merenda con i frati, la pizza e la pasta fritta; sarà possibile divertirsi con le bolle di sapone ed il truccabimbi gratuito o saltare sui gonfiabili. E poi zucchero filato, palloncini, la formica Mila e tanto altro ancora.
“Siamo molto soddisfatti della manifestazione che stiamo per andare a realizzare – afferma Pierluigi Rumbo di Happy Porcari – Il tempo a nostra disposizione era veramente poco e le cose da fare molte; abbiamo creato un nuovo logo e messo in piedi una nuova campagna di comunicazione, abbiamo ristrutturato i carri allegorici e gestito tante complessità burocratiche, ma abbiamo potuto farlo solo grazie alla collaborazione delle associazioni del territorio e di tantissimi porcaresi che hanno contribuito in svariate forme alla realizzazione del Carnovale Porcarese 2018. Un ringraziamento speciale va a tutte quelle aziende che ci hanno offerto gratuitamente i propri stabilimenti, per il ricovero dei carri allegorici. Ci è stato messo a disposizione un fantastico hangar in cui i volontari carristi possono approntare comodamente i carri allegorici; grazie anche a coloro che hanno contribuito donando materiale ed attrezzature, necessari per realizzare i carri di cartapesta. E poi un infinito grazie a tutti i volontari che hanno deciso di dedicare il loro tempo al Carnovale Porcarese”. “Abbiamo ereditato questa manifestazione – continua Rumbo -solamente nel mese di novembre e da allora abbiamo lavorato e stiamo lavorando incessantemente, lottando contro mille complicazioni, certi di poter regalare ai nostri bambini cinque domeniche di grande allegria colorata. Il Carnovale Porcarese ha bisogno dell’aiuto di tutti, per cui colgo l’occasione per invitare tutti coloro che hanno voglia di darci una mano durante le cinque uscite domenicali, a contattarci all’indirizzo happyporcari@gmail.com o sulla nostra pagina Facebook Il carnovale porcarese”.
L’ingresso al Carnovale Porcarese è totalmente gratuito e, sempre a titolo gratuito, i bambini potranno salire sulla storica giostra del Bruco Mela. Per la merenda, l’organizzazione regalerà a tutti i bimbi pane e Nutella. Dunque l’appuntamento è per domenica 14 gennaio alle 14,30 per il primo grande appuntamento dell’edizione 2018.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.