Viale Europa a Marlia, aperto il cantiere per il marciapiede foto

Migliora la sicurezza stradale in viale Europa (sp 29) nella frazione di Marlia. È infatti aperto il cantiere per la costruzione del nuovo marciapiede sul lato sud della strada nel tratto dopo l’incrocio con via Paolinelli fino alla zona della farmacia. L’intervento, realizzato dalla ditta Giannini Giusto Srl di Porcari, è frutto di una collaborazione tra Regione Toscana, Provincia di Lucca e Comune di Capannori, per un investimento complessivo di 150mila euro. Di questi, 75mila sono messi a disposizione dalla Regione e gli altri 75mila ripartiti quota parte tra l’amministrazione provinciale e il Comune di Capannori.

Stamani (20 febbraio) il sindaco di Capannori e presidente della Provincia, Luca Menesini, l’assessore ai lavori pubblici del Comune di Capannori, Pier Angelo Bandoni e i consiglieri comunali Giordano Del Chiaro e Francesca Pieretti hanno effettuato un sopralluogo assieme ai tecnici della Provincia.
“Siamo molto soddisfatti di poter dare il via a quest’opera voluta e attesa dai cittadini – commenta Luca Menesini -. Abbiamo lavorato e ottenuto un finanziamento dalla Regione Toscana che ci consente di completare il marciapiede tra il semaforo e la farmacia incrementando la sicurezza dei pedoni e dei ciclisti. Entro l’estate i lavori saranno ultimati. Nel corso degli anni a Marlia abbiamo realizzato circa 3 chilometri di camminamenti. Si tratta di interventi sotto gli occhi di tutti che vanno letti anche in un’ottica di riqualificazione della frazione. Il nostro impegno per quello che è uno dei paesi più popolosi di Capannori continua; stiamo già studiando ulteriori interventi su cui avremo modo di confrontarci con i cittadini”.
“Un’importante opera che rientra nel progetto ‘Strade sicure’ portato avanti dall’amministrazione comunale – aggiunge l’assessore Pier Angelo Bandoni -. A Marlia, così come in tutte le altre frazioni, siamo concentrati nel portare avanti lavori per migliorare la sicurezza di pedoni, ciclisti e automobilisti. La sicurezza resta una priorità: anche per il 2018 sono in programma ingenti investimenti sotto questo fronte”.
“Sono contenta che l’amministrazione continui ad investire sulla sicurezza stradale – le parole di Francesca Pieretti -. Un progetto per la sicurezza dei pedoni, voluto fortemente dai cittadini di Marlia”.
“L’apertura di questo cantiere è un proseguimento di un progetto iniziato da anni con Menesini – commenta Giordano Del Chiaro -. Il primo passo su viale Europa è stato fatto con la messa in sicurezza di via Paolinelli, proseguendo con la pedonalizzazione e l’asfaltatura, fino ai marciapiedi di oggi, in un tratto richiesto dai cittadini per la vicinanza con la farmacia”.
Il marciapiede sarà realizzato sul lato sud di viale Europa, ovvero lato via Paolinelli, fino alla farmacia, per un tratto nuovo di circa 250 metri e per un totale complessivo di 500 metri. Tutti i tratti dei nuovi marciapiedi prevedono il ripristino della segnaletica stradale orizzontale nonché il ripristino dei sistemi di smaltimento delle acque di piattaforma. La regimazione delle acque prevede un miglioramento generale con l’implementazione di punti raccolta e la pulizia dei collettori esistenti. Nell’ambito dei lavori saranno inoltre spostati punti luce esistenti e saranno realizzati nuovi attraversamenti pedonali.

Claudio Tanteri

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.