Quantcast

Panchine e tavoli al parco di piazza Fanini

In piazza ‘Michela Fanini’ a Segromigno in Piano è stato realizzato un pergolato con panchine e tavoli, a disposizione di tutti coloro che frequentano il parco. La struttura avrà la dimensione di circa 70 metri quadrati. Nei giorni scorsi la piattaforma in calcestruzzo esistente deteriorata e finora inutilizzata che sarà alla base della nuova struttura è stata ristrutturata da parte di alcuni allievi della scuola di muratura francese ‘Btp-Cfa Aube’ di Troyes in visita a Lucca con un progetto Erasmus grazie ad una convenzione stipulata con la Scuola Edile Cpt Lucca presieduta dal Presidente Arch Simone Bianchi e dal Vice Presidente Gabriele Gerini.

La piattaforma è stata demolita e ricostruita con una nuova gettata di calcestruzzo e poi rivestita con pietra chiara. Un progetto che ha visto la collaborazione del Comune che ha messo a disposizione i materiali, mentre la Scuola Edile Cpt ha fornito assistenza tecnica.
L’opera è stata ultimata nella giornata di oggi (giovedì) e nell’occasione l’assessore ai lavori pubblici Pier Angelo Bandoni, insieme al consigliere comunale di zona Elio Cesari ha compiuto un sopralluogo ‘in loco’. I ragazzi della scuola francese sono stati gestiti dal professore di muratura Jerome Uzzanu e dalla professoressa di Sicurezza nei luoghi di lavoro Maria Forte Champignolle.
“Intendiamo ringraziare innanzitutto gli studenti della scuola di muratura francese per aver realizzato quest’opera necessaria alla realizzazione della struttura che andremo a costruire entro il mese di luglio e naturalmente la Scuola Edile Cpt Lucca – affermano l’assessore ai lavori pubblici, Pier Angelo Bandoni e il consigliere comunale Elio Cesari-. Adesso grazie a questa nuova piattaforma possiamo iniziare a realizzare il pergolato di cui potranno usufruire tutti i cittadini che vanno al parco per trascorrere qualche ora di relax”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.