Villa Basilica, un milione per gli istituti scolastici

Il Comune di Villa Basilica è stato ammesso al finanziamento di oltre 1 milione e 100mila euro dalla Regione Toscana in favore della scuola primaria Salvo d’Acquisto e della secondaria Stefano Franchi. Questo finanziamento verrà utilizzato per l’adeguamento sismico delle strutture e per aumentarne la sicurezza. Il progetto proposto dall’amministrazione comunale è risultato tra i vincitori nell’ambito del bando regionale Bei 2 (Banca europea degli investimenti), per l’ottenimento dei finanziamenti per lavori di adeguamento sismico, messa in sicurezza e ristrutturazione degli edifici scolastici. La Regione Toscana ha infatti approvato, nei giorni scorsi, il decreto dirigenziale a cui è allegata la graduatoria triennale che certifica quali opere rientreranno nel piano.

“Il lavoro – afferma il sindaco Giordano Ballini – è stato portato a compimento con l’aiuto dell’ufficio tecnico e del vicesindaco Elisa Anelli. La ristrutturazione della scuola Salvo D’Acquisto e della Stefano Franchi era una nostra priorità. Quello dell’edilizia scolastica è uno dei temi che più sta a cuore all’amministrazione comunale perché direttamente collegato con la formazione dei nostri ragazzi e, conseguentemente, con il loro futuro”.
“Non c’è soltanto l’adeguamento sismico – aggiunge il vicesindaco Anelli – nei piani dell’amministrazione comunale. Lavoriamo in continuo contatto con le scuole a numerosi altri progetti, come ad esempio quello che riguarda l’efficientamento energetico degli edifici scolastici”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.