Capannori, demolito l’ex casello di Carraia. Nascerà un parco

Completata in questi giorni la demolizione dell’ex casello autostradale di Carraia. Il sindaco di Capannori, Luca Menesini ha effettuato un sopralluogo nell’area. “Guardate queste foto – dice postando alcune immagini su Facebook – per fortuna c’è la chiesa che non si può confondere, altrimenti sarebbe davvero difficile dire dove mi trovo. Sono all’ex casello autostradale di Carraia, esattamente dove fino a pochi giorni fa sorgeva la barriera, vale a dire l’immobile dove dentro stavano i lavoratori di Autostrade, al quale ci fermavamo per pagare il pedaggio. Adesso non c’è più. Demolito, da ambo i lati. Lato chiesa, al suo posto, ci sorgerà un parco”.
I lavori proseguono, dopo la demolizione, per la creazione delle infrastrutture, di un parcheggio e del parco che completerà la riqualificazione della zona.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.