Montecarlo, completato l’assetto degli uffici

L’amministrazione comunale di Montecarlo ha realizzato compiutamente ed in tempi brevi le previsioni del piano triennale del fabbisogno del personale per il periodo 2018/2020. In un solo anno sono stati espletati due concorsi pubblici, di cui uno riservato alle categorie protette (di cui alla legge 68/1999) e quattro procedure di mobilità.
I concorsi pubblici hanno portato all’assunzione di un istruttore amministrativo (categoria C1), all’ufficio cultura e turismo e di un istruttore amministrativo contabile (categoria C) all’ufficio tributi.

Grazie alle procedure di mobilità è stato invece potenziato stabilmente l’organico del servizio di polizia municipale, con l’assunzione del nuovo comandante e di un agente, portando così al completo le unità in dotazione al comando. Anche all’area tecnica le procedure di mobilità hanno portato due nuovi dipendenti, entrambi istruttori tecnici.
E’ importante sottolineare come l’amministrazione abbia accolto le esigenze personali rappresentate da propri dipendenti che sono transitati nei ruoli di altre amministrazioni e si sia adoperata per poter ridurre al minimo i disagi per l’erogazione dei servizi cui facevano capo e provvedere alla loro sostituzione nel più breve tempo possibile.
Allo stesso tempo il livello di preparazione e quello curricolare dei nuovi assunti in pianta organica nell’ente ha consentito una crescita complessiva del livello di professionalità a servizio della comunità montecarlese.
Da non dimenticare, inoltre, l’attivazione di due tirocini non curriculari, con soggetti appartenenti alle categorie protette (di cui alla legge 68/1999) e dell’implementazione dei progetti di alternanza scuola/lavoro, che nel corrente anno hanno coinvolto ben sei studenti contribuendo a snellire l’attività ordinaria dell’ente.
“Confermiamo con i fatti – dichiara il sindaco Vittorio Fantozzi assieme al delegato al personale Roberto Del Vigna – un nostro preciso impegno di mandato che consegna alla comunità una macchina comunale non solo in piena efficienza ma di accresciuta professionalità, in grado di offrire servizi puntuali ed affrontare le sfide future dell’ente in ogni settore strategico per Montecarlo”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.