Altopascio, festa per i 100 anni di Edena

La prima centenaria del centro diurno L’Aquilone: si chiama Edena Matteoni e proprio oggi (26 settembre) è stata festeggiata dagli operatori e dagli anziani della struttura e dal sindaco di Altopascio, Sara D’Ambrosio, che oltre ai fiori le ha consegnato una targa di auguri.

Altopascese doc, da sempre vissuta a Marginone dove ancora risiede insieme alla figlia, alla nipote e ai bisnipoti. Sarta di professione, attività che ha svolto continuativamente fino all’età di 97 anni. Torta, spumante, qualche canzone e anche una dedica speciale, quella di Modesto, un altro ospite del centro, che ha scritto una poesia appositamente per Edena.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.