Da Regione 570mila euro per palazzo comunale di Villa Basilica

Dalla Regione Toscana in arrivo oltre 570mila euro per il restauro del palazzo comunale di Villa Basilica. Firenze ha infatti sbloccato i fondi per la realizzazione di interventi di prevenzione sismica al municipio. Il progetto era stato inserito all’interno di una graduatoria pubblicata nel 2017, e nei giorni scorsi è stata comunicata all’amministrazione comunale la disponibilità finanziaria.

Grazie allo stanziamento di questi fondi, il palazzo comunale, già da mesi in fase di cambiamento, verrà ulteriormente ammodernato. Nelle prossime settimane infatti sarà nuovamente usufruibile l’ingresso principale, che sarà privo di qualsiasi barriera architettonica. Inoltre verranno spostati al piano terra i servizi a favore del cittadino. Queste misure hanno lo scopo di rendere maggiormente agevole per chiunque l’accesso alle strutture comunali, così da avvicinare una volta di più il Comune ai propri cittadini.
“Voglio ringraziare personalmente – commenta il sindaco Giordano Ballini – l’ufficio tecnico del Comune per aver portato a termine l’iter burocratico del caso. Adesso che abbiamo avuto la disponibilità finanziaria per i lavori potremo migliorare ulteriormente il palazzo comunale, che rappresenta la casa di tutti i nostri concittadini”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.