Lazzareschi (FI): “Cartello segnali all’incrocio il divieto di transito in via della Chiesa a Marlia”

Macchine e mezi pesanti contromano in pieno centro a Marlia. È il caso segnalato dal consigliere comunale Daniele Lazzareschi, che correda la segnalazione con una foto: “Accade spesso nel centro del paese di Marlia, nel cuore della piazza. Molti satellitari purtroppo non individuano il tracciato quindi diversi autisti si trovano ad andare in via Paolinelli attraversando da via della Chiesa, trovandosi, ormai a 100 metri dall’incrocio, un divieto. Quindi, non avendo possibilità di fare manovre, spesso sono autisti di nazionalità straniera, proseguono contro il senso di marcia per immettersi in via Paolinelli”.

“Faccio appello – dice Lazzareschi – all’amministrazione affinché metta il divieto all’inizio di via della Chiesa venendo da viale Europa dove si indichi che dopo un chilometro cìè il divieto di transito. Stessa situazione accade anche in via delle Selvette a Marlia, entrando da viale Europa. Dopo circa 3 chilometri i camion si trovano in una strettoia dove non possono passare e  spesso devono fare manovre pericolosissime, a volte fermando il traffico per parecchio tempo. Chiedo una cartellonistica adeguata in queste due strade perché mi sembra logico che tutti debbano essere avvertiti”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.