Porcari, passi decisivi verso l’arrivo della fibra ottica

Passi decisivi per la fibra ottica a Porcari. Ad annunciarlo è l’amministrazione comunale che spiega come martedì ci sarà appuntamento a Roma fra Infratel e Telecom per definire gli ultimi dettagli dell’accordo per l’utilizzo della fibra sul territorio.

Telecom sfrutterà la rete della fibra implementata da Infratel, la quale ha già raggiunto tutti gli armadi telefonici (di proprietà Telecom) presenti nel paese. Il servizio coprirà praticamente il 100 per cento del territorio. “C’è voluto tempo, decisamente troppo, ma il processo di attivazione della fibra sta finalmente per concludersi – commenta il consigliere incaricato Simone Giannini – e questo grazie alle pressioni costanti che la nostra amministrazione ha messo in questa vicenda”.
Come noto si tratta di un progetto finanziato con l’erogazione di un contributo della Comunità Europea, erogato e messo in atto dalla Regione Toscana, tramite la partecipata Infratel. Dopo mesi di stallo, i due soggetti si sono sedute intorno a un tavolo per trovare un accordo. L’intesa è già stata trovata ed a breve saranno espletate le ultime formalità burocratiche cosi che anche Porcari potrà usufruire di una connessione Internet veloce ed affidabile.
“Saranno necessari alcuni piccoli lavori di adeguamento degli armadi – conclude Giannini – che richiederanno semplici e veloci interventi tecnici. Questione di dettagli, stavolta. Oggi prendiamo atto che le cose si stanno mettendo a posto anche se, visti i precedenti, non ci azzardiamo a fare previsioni sui tempi di attivazione del servizio. Ma almeno, dopo le ultime telefonate con Roma, ci sentiamo più ottimisti”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.