Si ristruttura l’impianto sportivo in via della Chiesa a Marlia

Ristrutturazione in vista per l’impianto sportivo in via della Chiesa a Marlia, tra il cimitero vecchio e la scuola dell’infanzia nell’area di proprietà della parrocchia di Marlia. Un intervento reso possibile grazie alla scelta dell’amministrazione comunale di concedere una deroga alla fascia di rispetto cimiteriale approvata ieri pomeriggio (martedì) dal consiglio comunale (con i voti favorevoli della maggioranza e del gruppo misto e l’astensione dei gruppi di minoranza), perché l’opera viene ritenuta di utilità pubblica.

L’intervento di ristrutturazione prevede la realizzazione di un campo polivalente (basket, pallavolo e tennis) attraverso la modifica e l’ampliamento dell’attuale campo di pallacanestro, la realizzazione di un campo da calcetto dove ora è la pista da pattinaggio, la realizzazione di uno spazio ricreativo al posto dell’attuale campo da tennis, il mantenimento del campo da bocce, la realizzazione nell’area a verde di un parco giochi con messa a dimora di piante e installazione di giochi per bambini e la realizzazione di una piccola area di sosta.
“Abbiamo fatto questa scelta perchè crediamo che questo impianto una volta ristrutturato possa svolgere ancora di più una importante funzione per la comunità di Marlia, sia dal punto di vista dell’aggregazione, sia per lo svolgimento di attività sportive e ricreative rivolte soprattutto a bambini e ragazzi – afferma la vice sindaca Silvia Amadei – Uno degli obiettivi prioritari della nostra amministrazione è proprio quello di potenziare sul territorio la presenza di spazi di incontro e di socializzazione e luoghi dove svolgere attività sportive e ludiche anche in collaborazione con privati”.
Approvato in allegato alla delibera anche uno schema di convenzione tra la Parrocchia di Marlia e il Comune che prevede, tra l’altro, che l’area e le attrezzature siano messe a disposizione per iniziative promosse dall’amministrazione comunale e concesse in uso ad associazioni, scuole, enti no profit esclusivamente per finalità di interesse collettivo, aggregativo, sociale e sportivo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.