Capannori, con Cre.A. progetto tutor per giovani con Dsa

L’associazione Cre.A. (Creatività e apprendimento), grazie al contributo della Regione Toscana e in collaborazione con il Comune di Capannori, propone un nuovo progetto Tutor per Tutti – Tutti per Tutor che si svolgerà tra giugno e agosto con una serie di incontri orientati all’acquisizione di un corretto e personalizzato metodo di studio per i bambini e i ragazzi con disturbi specifici dell’apprendimento delle scuole del Comune di Capannori (scuola primaria e secondaria di primo grado) che hanno partecipato al progetto Tutor Power-Up. Il progetto estivo punta a una migliore consapevolezza e autonomia nello studio e vuole fornire strategie utili alla gestione dei tempi e delle metodologie in grado di favorire apprendimenti efficaci. Inoltre gli incontri sono finalizzati alla costruzione di materiali utili per la lettura, la memorizzazione e l’apprendimento, al fine di implementare l’autonomia scolastica.

Il progetto Tutor per Tutti – Tutti per Tutor prevede un incontro, da programmare durante il mese di settembre, aperto a tutti i genitori, durante il quale saranno presentati e approfondite le caratteristiche dei disturbi specifici dell’apprendimento e un incontro aperto agli insegnanti di ogni ordine e grado per approfondire i vari aspetti dei Dsa mettendo un focus particolare sull’autostima, i vissuti emotivi e il benessere a scuola.  Il progetto ha lo scopo di offrire un aiuto alle famiglie che da sole non sarebbero riuscite a garantire un percorso specifico sul metodo di studio per i propri figli con disturbi dell’apprendimento.
“Il nostro fine – dicono da Cre.A. – è proporre con cuore e professionalità un valido aiuto ai bambini, ai ragazzi, alle famiglie e alle scuole per migliorare la rete di relazioni, il benessere e la qualità della vita”.
Per informazioni www.crealucca.it, info@crealucca.it e https://www.facebook.com/Cre.A.creativitaapprendimentodislessiadsa/

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.