Quantcast

Consorzio, rinviati a settembre i lavori al condotto

Il Consorzio accoglie le richieste degli agricoltori di Lucca e della Piana e rinvia i lavori sul pubblico condotto. L’acqua non verrà interrotta nemmeno per pochi giorni, per evitare possibili conseguenze alle colture e quindi al comparto agricolo. A renderolo noto è il presidente del Consorzio di bonifica 1 Toscanana nord Ismaele Ridolfi che, insieme ai tecnici, ha incontrato i rappresentanti degli agricoltori, che chiedevano di non eseguire adesso i lavori sul pubblico condotto, ma di rinviarli a settembre. Il motivo della richiesta sta nella natura dei lavori, che seppur per pochi giorni, avrebbero comportato la messa in asciutta del condotto e quindi di fatto la temporanea sospensione della distribuzione dell’acqua nella Piana.

“Con i tecnici abbiamo deciso di poter attendere il termine della stagione irrigua per intervenire sul pubblico condotto una volta valutato che procrastinare gli interventi di manutenzione previsti non comporta problemi dal punto di vista idraulico e nemmeno limiti alla fornitura dell’acqua – spiega Ridolfi -. Ancora una volta gli effetti dei cambiamenti climatici ci impegnano ad essere flessibili e pronti a rispondere alle esigenze del territorio, in questo caso, stretto dalla morsa del caldo eccezionale già all’inizio dell’estate”.
Dopo un maggio piovoso, giugno si è rivelato infatti un mese asciutto e caldissimo come non accadeva da anni: due condizioni che colpiscono il comparto agricolo. Per questo i rappresentanti di Cia, Coldiretti e Unione, hanno chiesto al Consorzio di rivedere il piano dei lavori che erano stati pianificati mesi fa, in tempi ben lontani dalla eccezionale calura di questa stagione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.