Consorzio colline lucchesi, contributo del 40 per cento per attrezzature forestali

Nell’ambito del progetto Pif Energia dal territorio al 100%, di cui il consorzio per la gestione delle risorse agro forestali di Villa Basilica è capofila, in partenariato con Coldiretti, diverse imprese forestali e alcuni Comuni della Piana di Lucca e della Media Valle del Serchio, il consorzio forestale delle Colline Lucchesi promuove un’iniziativa di acquisto di piccole attrezzature funzionali alla filiera del legno: il consorzio acquista e mette a disposizione dei propri soci motoseghe, decespugliatori, motocarriole e altri attrezzi e macchinari forestali che si rendessero necessari alla filiera del legno, beneficiando di un contributo del 40 per cento. L’utilizzazione di questi strumenti sarà funzionale a rafforzare i rapporti di filiera tra soci e consorzi forestali. Chi fosse interessato a questa iniziativa può contattare il consorzio all’indirizzo mail consagrocollu@gmail.com indicando un recapito telefonico o telefonare al 368/7386794 tra le 19 e le 21.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.