Provincia, 70mila euro per il Benedetti di Porcari

La Provincia ha sbloccato 70mila euro di finanziamento che, grazie ad un decreto deliberativo firmato dal presidente della Provincia Luca Menesini in questi giorni, consentiranno a breve di adeguare l’istituto tecnico Benedetti di Porcari alla normativa di antincendio e di ottenere la certificazione di prevenzione incendi.

Lo annuncia il consigliere provinciale delegato all’istruzione Luca Poletti il quale spiega che “l’ente di Palazzo Ducale, attraverso il decreto, ha stanziato 70mila euro per la scuola superiore di Porcari che fanno parte del pacchetto più complessivo di 325mila euro destinati dal Miur alla Provincia per interventi simili in altre scuole superiori del territorio di proprietà dell’ente: l’Iis Simoni-Campedelli-Galilei di Castelnuovo Garfagnana; il liceo classico Lodovico Ariosto di Barga, e a Viareggio, l’Istituto nautico Artiglio e il Liceo scientifico Barsanti e Matteucci”.
I lavori di adeguamento alla normativa consistono, nel caso specifico dell’istituto di Porcari, nella realizzazione di un laboratorio di chimica al terzo piano terzo con relativi impianti elettrici, gas e di rivelazione fumi e metano ed evacuatori; nella creazione di una zona filtro tra la scuola e l’uscita al piano primo del Museo del Comune di Porcari; nonché nella sostituzione delle porte tagliafuoco esistenti con altrettante porte Ei 60 idonee a creare una barriera ai fumi freddi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.