Ezechiele, ad Artè c’è Vivere di Francesca Archibugi

Cineforum Ezechiele, ad Artè questa settimana è in programma in prima visione Vivere di Francesca Archibugi con Micaela Ramazzotti e Adriano Giannini, presentato fuori concorso alla mostra del cinema di Venezia. L’appuntamento è per domani (12 ottobre) alle 20 e alle 22 e domenica alle 19,30 e alle 21,30. Proiezione anche lunedì (14 ottobre) alle 21.
Vivere, diretto da Francesca Archibugi, segue la storia della famiglia Attorre: Luca (Adriano Giannini), giornalista free-lance molto free, confezionatore di articoli di colore che piazza a stento sui giornali, Susi (Micaela Ramazzotti), ballerina piegata a insegnare danza a signore sovrappeso, e Lucilla, la bimba seienne quieta e immaginifica ma affetta da asma bronchiale severa.
Dentro una Roma magnifica e incomprensibile, stratificata, materna e matrigna, casca nel mezzo Mary Ann (Roisin O’Donovan), irlandese e studentessa di storia dell’arte, ragazza alla pari per la piccola Lucilla. Un anno di permanenza in Italia e in casa Attorre che si rivelerà denso di legami leciti e illeciti, di amicizia e d’amore.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.