Dai concerti degli Staindubatta un film documentario

Il lavoro si presenta a Montecarlo

Gli Staindubatta presentano il loro film-documentario anche a Montecarlo, domani sera (27 dicembre), grazie all’associazione culturale e ambientale Amiamo Montecarlo.

Il film Paléo, realizzato dagli Staindubatta, gruppo di giovani musicisti della Garfagnana, è in proiezione in questi giorni in diversi cinema e teatri sia della nostra zona che fuori Toscana.

Piena soddisfazione degli artisti per le proiezioni già effettuate a Castelnuovo e a Gallicano. Dopo Montecarlo, Paléo sarà proiettato a Barga il 29 dicembre, a Ligonchio il 3 gennaio, a Milano il 18 gennaio e a Roma il 24 gennaio.

Un progetto importante e unico quello degli Staindubatta che scrivono i testi delle loro canzoni in dialetto garfagnino, contribuendo così alla conservazione di un dialetto molto diffuso tra gli anziani delle nostre montagne ma che rischia di andare perduto, se i giovani non lo riscoprono e ne preservano la memoria. Così gli Staindubatta hanno deciso di intraprendere questo percorso musicale del tutto originale e particolare contribuendo alla conservazione della propria tradizione culturale. I loro concerti, oltre che nei vari locali, vengono presentati in luoghi suggestivi e di bellezza unica, proprio nei boschi e sulle montagne della Garfagnana. Dai loro concerti, nasce il film Paléo.

Per l’importanza culturale dell’iniziativa, l’Associazione Amiamo Montecarlo si è fatta promotrice della serata organizzata a Montecarlo per domani sera (27 dicembre), nell’Ex Chiesa della Misericordia, in Via del Cerruglio, alle 21. La serata è inoltre patrocinata dal Comune di Montecarlo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.