No all’eutanasia, conferenza di Adinolfi a Segromigno

Incontro con il Popolo della Famiglia alla parrocchia della Santissima Vergine dei Dolori

Venerdì (10 gennaio) alle 21, il presidente de Il Popolo della Famiglia Mario Adinolfi terrà un incontro sul tema Eutanasia, dal diritto al dovere di morire nei locali della parrocchia Santissima Vergine dei Dolori di Segromigno in Piano.

“In pochissimi Paesi – dicolo dal Popolo della famiglia – esistono leggi che consentano l’eutanasia ed il suicidio assistito. In quei paesi (Svizzera, Olanda, Belgio) hanno provocato 117mila morti in pochi anni. Il pentobarbital è la seconda causa di morte non naturale della storia del nostro secolo dopo la guerra in Siria”.

“Le massicce campagne a favore di suicidio assistito e eutanasia – prosegue la nota – servono a controllare i costi della sanità che non vuole più caricarsi la cura degli improduttivi, secondo l’identica logica della Aktion T4 di Adolf Hitler. Che produsse meno morti. Ora l’oltraggio è che vorranno convincere a suicidarsi dicendo che è un atto di libertà e di dignità. Spacciano per vero ciò che è il più tragico dei falsi”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.