Quantcast

Unità cinofile di soccorso, esercitazione all’aeroporto di Tassignano fotogallery

I binomi uomo-cane impegnati nell'approccio al volo in aereo

Esercitazione a Tassignano per le unità cinofile di soccorso.

“Oggi – spiegano gli organizzatori – ci siamo trovati all’aeroporto di Tassignano per un “ambientamento al volo”, nonché una sensibilizzazione per cani e umani all’aereo. L’evento è cominciato alle 7,30, ci sono state diverse prove a motore spento in cui i cani sono stati fatti salire per facilitare intanto il primo step di ambientamento”.

Le unità cinofile da soccorso (Ucs) sono esattamente 16, arrivate da dove l’evento organizzato è riuscito farsi sentire. In mattinata, il secondo ed ultimo step, è stato far salire i binomi uomo-cane a motore acceso con l’obiettivo di poter far vivere un’esperienza soprattutto al cane molto positiva con i giusti propositi e le giuste motivazioni. Questo evento è stato studiato come un’esercitazione proprio perché se necessario, i cani da soccorso, devono esser pronti a partire ed arrivare sul campo operativi”.

L’evento è stato organizzato da associazione italiana ricerca e soccorso (Firs), in collaborazione con centro cinofilo Bellaria di Pontedera e Anpana Lucca.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.