Zappia (Lega): “Bene l’accordo tra Comune e agricoltore”

All'uomo era stato impedito l'accesso al suo terreno a Camigliano: soluzione trovata

Era impossibilitato a raggiungere con il trattore il suo terreno a Camigliano ma ora la sua situazione è risolta. Lo annuncia il consigliere comunale della Lega a Capannori, Bruno Zappia che si era fatto portavoce della problematica.

“Ho appreso la buona notizia che è stato trovato l’accordo tra ilComune e l’agricoltore, al quale gli avevano messo il divieto d’accesso per andare a lavorare con il trattore nei suoi campi – afferma Zappia -. Dopo sei mesi di continui e ripetuti incontri con l’amministrazione e con l’assessore Del Carlo, e solo dopo la mia minaccia di far venire la nota trasmissione Striscia la notizia, I’agricoltore entrerà dall’ingresso normale, verrà spostato di circa 6 metri il cancello, per facilitare la manovra. Tutto questo avverrà entro il mese di febbraio”.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.