Dipendenze, incontro nella sala parrocchiale di Segromigno in Monte

Si parlerà di gioco d'azzardo e uso di sostanze stupefacenti

Dipendenza gioco d’azzardo e uso di sostanze. Una via d’uscita è il titolo dell’incontro pubblico in programma per venerdì (21 febbraio), alle 21, nella sala parrocchiale di Segromigno in Monte.

A promuoverlo sono la farmacia Santissima Annunziata di Segromigno in Monte e il gruppo locale dei Donatori di sangue Fratres, in collaborazione con il Comune di Capannori e l’azienda Asl Toscana nord ovest.

L’incontro, rivolto a tutta la cittadinanza, ha l’obiettivo di dare informazioni e fornire strumenti per riconoscere ed affrontare le problematiche legate alla dipendenza, sia quella legata al gioco d’azzardo che quella generata dall’uso di sostanze.

A parlare dell’argomento saranno Mariella Capizzi, psicologa e psicoterapeuta, Lucia Federici, educatore professionale e Dino Lombardi responsabile medico del Ser.D (Servizio sipendenze) della Valle del Serchio dell’azienda Asl Toscana nord ovest.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.