Coronavirus, a Montecarlo mascherine gratuite per tutta la cittadinanza

Sono in cotone e riutilizzabili. Le distribuirà la Misericordia a partire da oggi (2 aprile)

Mascherine gratuite per la cittadinanza a Montecarlo. Lo annuncia il sindaco, Federico Carrara, con un post su Facebook: “Si tratta di mascherine in cotone, non chirurgiche, da sanificare prima dell’utilizzo con una soluzione composta dal 70 per cento di alcol a 70 gradi e 30 per cento di acqua, o altra soluzione igienizzante, come ad esempio il Napisan”.

Le mascherine, prodotte da un’azienda locale, alla quale l’amministrazione rivolge sentiti ringraziamenti per la sensibilità dimostrata in questa grave emergenza, possono essere utilizzate più volte, essendo realizzate in cotone, prodotto naturale.

La distribuzione delle mascherine, due per ciascun nucleo familiare, avverrà tramite la collaborazione della Misericordia di Montecarlo, a partire da oggi (2 aprile).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.