Niente Giugno Porcarese, i soldi andranno a favore di famiglie e imprese

Il sindaco Fornaciari: "Nel fondo sono confluite anche altre voci di bilancio"

Stop al Giugno Porcarese. Salta un’altra manifestazione estiva per l’emergenza coronavirus e le sue conseguenze economiche.

Lo annuncia il sindaco Leonardo Fornaciari: “A Porcari, dal 2013, anno del centenario del nostro Comune – dice – viviamo un mese intero di eventi con il Giugno Porcarese. Il 2020 sarà l’anno in cui il Giugno Porcarese non ci sarà. Le risorse della manifestazione sono state messe a disposizione a favore di famiglie e imprese. In questo fondo sono confluite anche altre voci di bilancio di cose che non faremo per aiutare chi è in difficoltà“.

“Sul tema delle risorse – prosegue la nota – è attivo e operativo un tavolo che coinvolge tutto il consiglio comunale attraverso i capigruppo consiliari. Non sarà semplice ma nessuno deve rimanere indietro“.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.