A Capannori al via attività educative a distanza per i bimbi dei nido

I bambini potranno partecipare da casa con i loro familiari ad attività on line proposte dalle educatrici

Al via attività educative a distanza promosse dall’amministrazione comunale di Capannori in collaborazione con la Regione per i bambini che frequentano gli asili nido Il grillo parlante di Capannori, Sebastiano Galli di Toringo, Cosimo Isola di Marlia.

Per alcune volte a settimana, fino alla fine di luglio, i bambini potranno partecipare da casa con i loro familiari ad attività on line proposte dalle educatrici: attività di manipolazione con materiali facilmente reperibili in casa, attività grafiche e pittoriche, creazioni di strumenti musicali con materiale di recupero, realizzazione di un piccolo orto domestico, attività con l’acqua. I piccoli potranno anche ascoltare la narrazione di piccole storie e fiabe e assistere a video letture realizzate con libri consigliati dalla Regione Toscana nell’ambito del progetto Leggere forte. Inoltre potranno ascoltare proposte musicali e canzoni utilizzate durante la giornata al nido.

“In un momento in cui gli asili nido sono ancora chiusi a causa dell’emergenza sanitaria è importante mantenere anche per i più piccoli una continuità educativa ed un rapporto con le proprie educatrici e i propri compagni – sostiene l’assessore alle politiche educative Francesco Cecchetti -. Le attività a distanza sono quindi importanti perché perseguono proprio questi obiettivi, oltre a fornire alle famiglie strumenti per facilitare la non semplice gestione dei propri figli a casa”.

Le attività a distanza sono diverse per i vari nidi e per la fasce di età seguendo anche la progettazione educativa di ogni singolo servizio alla prima infanzia per l’anno educativo in corso.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.