Montecarlo, chiude al traffico il centro storico

Riaperte le attività si attendono turisti: modifiche per la sosta anche in piazza Garibaldi

Riaperte tutte le attività di ristorazione e gli esercizi commerciali del territorio comunale di Montecarlo che, dopo le chiusure ed i rallentamenti imposti dal lockdown, sono ben liete di riaccogliere i visitatori ed i turisti con un rinnovato clima di convivialità, per offrire, nella consueta atmosfera, i prodotti tipici e rappresentativi della nostra terra.

Tutti gli esercenti hanno provveduto a recepire le linee guida disposte dal Governo e dalla Regione Toscana, attivando le prescrizioni di sanificazione ed adottando tutte le misure di prevenzione previste, in modo da tutelare la salute della clientela e propria.

Per favorire la ripresa turistica e commerciale del paese ed in vista dell’inizio del periodo estivo, l’amministrazione comunale ha deciso di riconfermare, come negli anni precedenti, la chiusura del centro storico di Montecarlo, però con nuove regole per la sosta ed il transito.

Dal 1 giugno e fino al 26 agosto infatti, sarà istituito il divieto di transito e di sosta nel primo tratto di via Roma e in piazza Carrara, dal lunedì al venerdì dalle 19 alle 24, il sabato dalle 16,30 alle 24, la domenica ed i festivi dalle ore 12,30 alle 24.

Modificata la sosta in Piazza Garibaldi, dove è consentita sempre per i residenti, mentre per i non residenti sarà consentito sostare con disco orario per 1 ora, dalle 8 alle  13 e dalle 15 alle 20; dalle 20 alle  8 il parcheggio sarà riservato esclusivamente ai residenti. Le stesse disposizioni sono applicate al secondo tratto di Via Nuova, da via Benevici all’inizio di via Roma, dove sarà posizionato uno stallo per il carico e scarico merci.

Durante il periodo di chiusura è fruibile una viabilità alternativa per raggiungere i posti auto fuori Porta Nuova.

Entro la fine di giugno saranno inoltre terminati i lavori di sistemazione del parcheggio sottostante la Piazza D’Armi, inseriti nell’ambito delle opere per la valorizzazione del centro storico, rendendo di fatto più comodo ed accessibile l’accesso al paese. Si provvederà a rendere nuovamente fruibile anche l’area a verde attigua alla Piazza D’Armi, che attraverso un percorso pedonale immerso nel verde, dà accesso al centro storico.

“Auspichiamo – spiegano dal Comune – di poter rivedere Montecarlo come nelle consuete sere d’estate, con la vivacità del borgo, l’accoglienza dei suoi locali, dove poter trascorrere del tempo in serenità con i propri familiari ed amici, apprezzando le bellezze che il paese sa offrire”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.