Scuole primarie di Guamo e Segromigno in Piano, entro la settimana il via ai lavori

Complessivamente l’amministrazione Menesini investirà circa un milione e 800 mila euro

Prenderanno il via entro la fine di questa settimana i lavori che metteranno a nuovo le scuole primarie Lorenzo Nottolini di Guamo e Luigi Boccherini di  Segromigno in Piano. Complessivamente l’amministrazione Menesini investirà circa un milione e 800 mila euro, di cui oltre un milione e 100 mila euro grazie a un finanziamento del Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca (Miur), cui si aggiungono un contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca e risorse proprie del Comune di Capannori.

Nei due plessi, che si trovano rispettivamente in via di Sottomonte e in via dei Bocchi, saranno effettuate opere di miglioramento sismico, efficientamento energetico, ristrutturazione igienico sanitaria e miglioramento della normativa di prevenzione degli incendi.

“La nostra amministrazione comunale è fortemente impegnata nel costante miglioramento delle scuole, consapevoli di quanto sia rilevante mettere a disposizione edifici a misura di bambine e bambini – afferma l’assessore all’edilizia scolastica, Francesco Cecchetti -. Gli interventi di Guamo e di Segromigno in Piano rientrano proprio in questo percorso e renderanno più belli, sicuri e confortevoli due dei plessi di riferimento della zona sud e delle zona nord. Le due opere sono possibili grazie a significativi contributi del Miur e della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, che ringrazio vivamente”.

“Si tratta della dimostrazione della grande capacità del nostro Ente di attrarre finanziamenti – continua l’assessore -; un risultato, questo, reso possibile anche per merito del lavoro svolto dai nostri uffici. Entro la fine di questa settimana siamo quindi pronti a dare il via alla due opere: una data leggermente spostata indietro rispetto a quanto previsto, possibile per la fine anticipata delle lezioni in presenza. Quelli di Guamo e di Segromigno in Piano sono gli interventi più rilevanti che effettueremo questa estate: a questi si aggiungeranno anche lavori ordinari e straordinari che stiamo finendo di programmare per le altre scuole di Capannori”.

Nello specifico, l’investimento per la scuola primaria di Guamo ammonta a un milione e 35 mila euro; quello per la primaria di Segromigno in Piano è di 700 mila euro. In entrambe le scuole  saranno completamente  rifatti il tetto e il solaio di copertura. Sarà realizzato un cappotto esterno e verrà ristrutturato lo spazio interno con il completo rifacimento delle pavimentazioni e dei servizi igienici.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.