Porcari, Autostrade pianificherà interventi sulle rampe del cavalcavia sul Rio Leccio

Il vicesindaco Fanucchi ottiene rassicurazioni dalla società: "Sicurezza delle persone al primo posto"

Autostrade per l’Italia si è impegnata a pianificare gli interventi sulle rampe d’accesso del cavalcavia sul rio Leccio. Questa la rassicurazione raccolta dal vicesindaco e assessore ai lavori pubblici Franco Fanucchi dopo un incontro con la direzione del IV Tronco del gestore della tratta della A11 che attraversa il territorio di Porcari. 


Nei giorni scorsi, l’ufficio lavori pubblici del Comune di Porcari aveva inviato al concessionario la comunicazione di possibili problematiche alla circolazione, come da segnalazioni dei residenti giunte all’amministrazione.

“La società Autostrade – commenta Franco Fanucchi, che già in passato aveva fatto sentire con successo la sua voce sul tema – ha risposto tempestivamente al nostro appello e questo mi fa molto piacere. Adesso attendiamo che sia la società a condividere le soluzioni di interventi a breve termine sulla struttura, finalizzati a migliorare la circolazione di automobili e motocicli”.

“La sicurezza delle persone – è il commento del vicesindaco e assessore ai lavori pubblici – per noi è sempre al primo posto”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.