Quantcast

Comitato Per San Concordio: “No alla pista ciclabile sui due lati di via Nottolini”

Proposta di istituire una zona con limite di velocità a 30 chilometri all'ora

Comitato Per San Concordio ancora all’attacco del progetto dei Quartieri Social. Stavolta nel mirino è la pista ciclabile di via Nottolini.

“Nel progetto originario finanziato con i Quartieri Social – spiegano dal comutato – la pista ciclabile in via Nottolini doveva arrivare fino all’incrocio con via Squaglia. Poi, ad appalto già aggiudicato, il Comune si è reso conto che non era fattibile, per mancanza di spazio, fare una pista separata con cordolo come quella fatta nella parte iniziale. Ha deciso allora che farà una pista disegnata per terra. Ma da quale lato? Stando alle ultime indiscrezioni, pare che la voglia fare, disegnata per terra, da tutti e due i lati della strada“.

“Vuol dire che la perdita di posti auto, già pesante, sarà totale – prosgue la nota – Ma perché? Noi del Comitato Per S.Concordio abbiamo una proposta alternativa semplice ed economica: mettere il limite di velocità di 30 per le auto, e non fare nessuna pista ciclabile in quel tratto di via Nottolini. Con il limite di velocità, la pista ciclabile diventa superflua, a parte il fatto, come è facile riscontrare, che nessuno la usa”.

“Si risparmia – è il commento – e, visto che l’appalto già aggiudicato ricomprendeva anche questo tratto di pista che proponiamo di non fare più,  facciamo fare alla ditta, per lo stesso importo risparmiato, un altro lavoro. Ad esempio quello di ricollocare al suo posto la vecchia fontana di via Nottolini, smantellata per fare la pista”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.