Altopascio, al via i lavori di asfaltatura in via Firenze

Da oggi (29 giugno) fino al 4 luglio è stato introdotto il senso unico alternato

Sono partiti i lavori di asfaltatura in via Firenze, a pochi passi dal centro storico di Altopascio. Dopo la completa sostituzione della condotta idrica, operata da Acque spa con l’obiettivo di migliorare il servizio ed eliminare il rischio di perdite su un tratto di rete datato e soggetto a frequenti rotture, e al termine dei lavori effettuati da Enel sullo stesso tratto di strada, iniziano ora gli interventi di asfaltatura.

Per effettuare i lavori il Comune di Altopascio ha istituito il divieto di sosta su entrambi i lati, con rimozione forzata, e il senso unico alternato regolamento da impianto semaforico, da oggi (29 giugno) e fino al 4 luglio o in caso di maltempo fino al termine dei lavori. Il cantiere su via Firenze ha permesso ad Acque di sostituire 380 metri di tubazione e tutti gli allacci privati, per una spesa complessiva di circa 210 mila euro. L’intervento è inserito nel quadro dei lavori programmati insieme all’amministrazione comunale sul territorio di Altopascio, allo scopo di ammodernare l’acquedotto cittadino. “Questi sono lavori che spesso non si vedono, ma sono essenziali per la comunità e per l’intero paese – spiegano la sindaca Sara D’Ambrosio e l’assessore ai lavori pubblici Daniel Toci -. Altopascio purtroppo presenta in molti punti tubazioni vecchie, non adeguate alle attuali esigenze, lasciate per anni senza interventi e senza manutenzioni. Noi invece da circa quattro anni, grazie a una programmazione serata con Acque, stiamo risolvendo le situazioni più critiche, per dotare Altopascio di servizi primari efficienti e, quindi, anche maggiormente sostenibili dal punto di vista ambientale”.

Una volta terminata l’asfaltatura di via Firenze, Acque Spa, sempre in sinergia con l’amministrazione comunale, darà il via al cantiere per sostituire un importante tratto di condotta in via Roma. Un’operazione che porterà in totale alla posa in opera di 420 metri di nuove tubazioni, per un investimento di 340 mila euro. Nel dettaglio, i lavori partiranno dall’incrocio con via Giovanni Paolo e proseguiranno verso nord sull’intero tratto di via Roma. In seguito coinvolgeranno anche un tratto di via Cavour, dalla rotatoria che porta in via Valico fino a piazza Tripoli.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.