C’è una rotonda per te, si riqualifica l’intersezione fra via Pesciatina e via Antonio Rossi a Lunata

Lavori a costo zero per il Comune e a cura dell’impresa edile stradale Panza Srl

Hanno preso il via in questi giorni i lavori di riqualificazione della rotatoria fra via Pesciatina e via Antonio Rossi a Lunata. Un intervento, che valorizzerà uno degli snodi più trafficati del territorio, che sarà a costo zero per il Comune di Capannori. L’opera sarà infatti interamente realizzata dall’impresa edile stradale Panza Srl che ha adottato l’area grazie al progetto C’è una rotonda per te promosso dall’amministrazione Menesini.

“È il primo e significativo intervento che viene realizzato grazie a C’è una rotonda per te, un progetto innovativo che permette a imprese e associazioni di contribuire alla riqualificazione del territorio in cambio di un ritorno di immagine  – spiega l’assessore ai lavori pubblici, Davide Del Carlo – La nostra è la prima amministrazione comunale nella Piana di Lucca che ha messo in campo un’iniziativa come questa, che porta benefici alla collettività senza avere riflessi sul bilancio dell’ente. L’opera in corso alla rotatoria fra via Pesciatina e via Rossi è particolarmente importante, perché il nostro obiettivo era una maggior cura e attenzione di questo punto dove transitano molti veicoli”.

“Adesso ci concentreremo sull’avvio degli altri lavori di C’è una rotonda per te – conclude l’assessore – Siamo senza dubbio soddisfatti dell’accoglienza ricevuta, visto che anche altri soggetti hanno risposto al bando proponendoci validi progetti di riqualificazione di rotatorie o di aiuole spartitraffico. Il bando è comunque ancora aperto, quindi invito chi fosse interessato a contattarci”.

Nella rotatoria fra via Pesciatina (Sr 435 Lucchese) e via Antonio Rossi (Sp 61 Lucchese-Romana variante) a Lunata sarà realizzato un selciato all’interno di un’area a verde dove si metteranno a dimora piante ed alberi. L’intervento, inizialmente previsto per la primavera, è slittato all’inizio dell’estate a causa del blocco dei cantieri dovuto all’emergenza Covid-19. Per questo motivo la parte dell’opera che riguarda la piantumazione sarà eseguita in autunno, periodo più idoneo a questo tipo di interventi. La ditta curerà anche la manutenzione ordinaria.

L’amministrazione comunale ha già stretto accordi per i lavori di riqualificazione in altre tre rotatorie, quella in località Papao all’incrocio fra via Pesciatina e viale Europa, quella a Segromigno in Monte fra via delle Sane Vecchie, via delle Ville e via Nuova e quella di Capannori fra via dei Colombini, via del Popolo e via della Madonna. A queste si aggiunge l’area a verde all’ingresso del Pip di Carraia che si trova all’incrocio fra via di Tiglio e via Tazio Nuvolari.

Grazie al bando C’è una rotonda per te associazioni e comitati senza fini di lucro, imprese e altri soggetti privati possono candidarsi per adottare rotatorie, aree verdi spartitraffico e giardini di proprietà del Comune di Capannori e della Provincia di Lucca. Sono ammessi sia progetti di manutenzione ordinaria, sia di riqualificazione e manutenzione ordinaria, per un periodo da uno a 5 anni. In cambio si ottiene un ritorno di immagine mediante un cartello con il proprio nome e logo collocato nell’area a verde, nel rispetto del codice della strada.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.