Classici del cinema, musica, teatro e grandi ospiti: al via la rassegna ‘Ma la notte sì’

Gli eventi si terranno nella zona verde dietro il Comune di Capannori. Appuntamenti gratuiti tranne i film in prima visione. Sul palco anche Antonella Ruggiero e Pupi Avati

I grandi film del cinema italiano in versione restaurata, le ultime uscite in sala nel periodo invernale, ma anche tanti ospiti di fama nazionale, serate di musica e spettacoli teatrali in scena per divertire grandi e piccini.

Nonostante il periodo di restrizioni è ricca di grandi nomi e titoli la nuova rassegna estiva Ma la notte sì promossa dall’amministrazione Menesini e gestita da Cineforum Ezechiele 25,17, Amandla Production, Leg, Fc On stage con il sostegno di Regione Toscana, Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca e alcune grandi aziende del territorio.

La rassegna prenderà il via dal 22 luglio e, fino al 30 agosto, si terrà nel grande spazio verde situato sul retro della sede comunale con oltre trenta appuntamenti sotto le stelle. Ospiti d’eccezione Antonella Ruggiero, voce icona del pop italiano e componente dei Matia Bazar, ed il celebre regista Pupi Avati, vincitore del Nastro d’Argento per il ‘miglior soggetto’ nel film Il signor Diavolo.

La nuova manifestazione è stata presentata questa mattina (15 luglio) dall’assessore alla cultura Francesco Cecchetti, David Lapini di Amandla Production e Pier Dario Marzi di Cineforum Ezechiele, 25,17.

“Abbiamo voluto organizzare questo evento come segno di ripartenza – ha commentato l’assessore Cecchetti – le rassegne culturali fatte di cinema, ma anche di musica e teatro sono senza dubbio gli eventi che più ci sono mancati in questo periodo così complicato. Non appena ci è stato possibile ci siamo messi in moto per costruire questo cartellone che, se è così ricco e ben fatto, è solo grazie al supporto dei tanti sponsor che hanno creduto nel nostro lavoro. Tutti gli appuntamenti sono gratuiti ad eccezione dei film in prima visione”.

“Un progetto basato sulle normative Covid… e in tempi di Covid – ha aggiunto David Lapini – ma l’area verde dietro la sede comunale si presta a fare eventi in totale sicurezza, anzi, quella di quest’anno potrebbe essere una prova per organizzare grandi eventi anche la prossima estate, sperando che la situazione sia migliore. Abbiamo creato un ottimo gruppo di lavoro e anche un ottimo cartellone, speriamo che ci sia tanta partecipazione”.

A prendere la parola anche Pier Dario Marzi: “Quella di quest’anno è senza dubbio una stagione cinematografica un po’ particolare – spiega – Il cinema si è fermato nel mese di febbraio quindi molti nuovi film non sono ancora usciti nelle sale. Tra le ultime uscite abbiamo dovuto mettere in programma solo i film usciti lo scorso inverno, per quelli più recenti purtroppo ci siamo trovati davanti tanti ‘paletti’ e non abbiamo potuto fare di più. Avevamo il timore che questa estate saltasse tutto… invece eccoci qui: nonostante tutto il cartellone vanta di film godibili per tutti e dal valore direi spettacolare”.

Tra i protagonisti della rassegna anche Leonardo Fiaschi, imitatore, cabarettista e cantante, divenuto noto al grande pubblico per la sua partecipazione alla trasmissione Colorado, e Sergio Staino, famoso vignettista che terrà un incontro nell’ambito del ‘Festival dell’economia e della spiritualità‘ intitolato ‘Il Jesus di un ateo’.

Di rilievo anche la partecipazione di Andrea Tofanelli, famoso trombettista di origini versiliesi che si esibirà insieme al quintetto di ottoni ‘Quinto Aere’.

Il programma

Luglio

Mercoledì 22 luglio Piccole Donne di Greta Gerwig (Usa 2019, 135′)- prima visione; giovedì 23 luglio Odio l’estate di Massimo Venier (Italia 2020, 110′) – prima visione; venerdì 24 luglio Antonella Ruggiero live – Concerto Versatile; sabato 25 luglio La dea fortuna di Ferzan Ozpetek (Italia 2019, 119′)- prima visione; domenica 26 luglio Leonardo Fiaschi in concerto; mercoledì 29 luglio Pinocchio di Matteo Garrone (Italia 2019, 125′)-prima visione; giovedì 30 luglio Otto e mezzo di Federico Fellini (Italia 1963, 138′) -grande cinema restaurato; venerdì 31 luglio Operativi! – spettacolo comico per ragazzi-Eccentrici Dadarò (nell’ambito di Lucca Teatro Festival – rassegna Che cosa sono le nuvole?).

Agosto

Sabato 1 agosto Favolacce di Fabio e Damiano D’Innocenzo (Italia 2020, 98′)-prima visione; domenica 2 agosto Profumo di ottoni – Quinto Aere, quintetto di ottoni: musica leggera e colonne sonore da film; mercoledì 5 agosto Trolls world tour di Walt Dhorn e David P. Smith (Usa 2020, 91′) – prima visione; giovedì 6 agosto Gli uccelli’di Alfred Hitchcock (Usa 1963, 119′)- grande cinema restaurato; venerdì 7 agosto Puccini sotto le stelle: Marina Gubareva (soprano),Tiziano Barontini (tenore), Massimo Morelli (pianoforte) – Fondazione Puccini ; sabato 8 agosto Figli di Giuseppe Bonito (Italia 2020, 98′)- pima visione; domenica 9 agosto 100 anni di favole… al telefono percorso di parole, musica e teatro dedicato a Gianni Rodari . Musiche di Ravel, Grieg, Debussy, Farkas, Bizet, Mussorgsky – Lucca Classica – spettacolo per ragazzi; mercoledì 12 agosto Gli anni più belli di Gabriele Muccino (Italia 2018, 129′) – prima visione; giovedì 13 agosto I vitelloni di Federico Fellini (Italia 1953, 104′) – grande cinema restaurato; venerdì 14 agosto Giulio D’Agnello in concerto – Canzoni d’autore; domenica 16 agosto A spasso con Walt Animeniacs Corp, show di musiche Disney; martedì 18 agosto Hammamet di Gianni Amelio (Italia 2019, 126′); mercoledì 19 agosto Parasite di Bong Joon-ho (Corea del Sud, 2019, 132′); giovedì 20 agosto La freccia azzurra di Enzo D’Alò (Italia 1996, 93′)-grande cinema restaurato; venerdì 21 agosto Gaudats Junk Band in concerto; sabato 22 agosto Tutto il mio folle amore di Gabriele Salvatores (Italia 2019, 97′) prima visione; domenica 23 agosto Andrea Tofanelli & Quinto Aere live, tromba solista e quintetto di ottoni ; martedì 25 agosto Jojo Rabbit di Taika Waititi (Germania 2019, 108′); mercoledì 26 agosto Dialoghi con Pupi Avati – Festival dell’Economia e della spiritualità; giovedì 27 agosto Il grande dittatore di Charlie Chaplin (Usa 1940, 126′)-grande cinema restaurato; venerdì 28 agosto Il berretto a sonagli di Luigi Pirandello – La cattiva compagnia teatro- Teatro per ragazzi (nell’ambito di Lucca Teatro Festival – rassegna Che cosa sono le nuvole?); sabato 29 agosto ‘Cena con delitto Di Rian Johnson (Usa 2019, 131′) prima visione; domenica 30 agosto Incontro con Sergio Staino Il Jesus di un ateo – Festival dell’Economia e della spiritualità.
Sono sponsor della manifestazione: Selene, Tecnopaper, Costruire srl, Cappelli Bernardo, Gesam Gas+Luce, Time, Smurfit Kappa.

Cinema: apertura biglietteria alle 20,30, inizio film alle 21,15.

Prime visioni: biglietto 5 euro, ridotto 3 euro per i nati dal 2010. I biglietti per il cinema (sia per i film a pagamento che per quelli gratuiti) possono essere prenotati sulla pagina www.cineforumezechiele.com fino alle 18 di ogni giorno e devono essere ritirati alla biglietteria entro le 21.

Spettacoli, musica e altri eventi: ingresso alle 21, inizio alle 21.30.

I biglietti (gratuiti) per concerti, spettacoli e altri eventi possono essere prenotati sul sito http://www.legsrl.net (sezione …Ma la notte sì!) o telefonicamente al numero 333. 4700976.

È necessaria la prenotazione per avere il posto assicurato. L’accesso è consentito anche a coloro che non prenotano fino ad esaurimento dei posti disponibili, secondo le vigenti disposizioni in materia di contrasto alla diffusione del Covid 19. I posti sono numerati e preassegnati ed è obbligatorio occupare i posti indicati sul biglietto.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.