Caldo africano, apre il centro operativo comunale per gli anziani

L'iniziativa per contrastare l'ondata di calore

L‘ondata di caldo di questi giorni può comportare disagi alle persone più a rischio e in particolare agli anziani.
Per questo l’amministrazione Menesini ha deciso di attivare per domani (sabato) e domenica il centro operativo comunale di protezione civile per fornire un sostegno ai cittadini ed in particolare agli anziani, che a causa delle alte temperature possono avere difficoltà ad uscire di casa per recarsi in farmacia, a fare la spesa o per svolgere altre attività di prima necessità. Il centro sarà aperto dalle ore 8 alle ore 20 con orario continuato e potrà essere contattato telefonicamente al numero 0583 428661. Per richiedere un intervento basta fare una telefonata e i volontari di protezione civile si attiveranno per dare sostegno a chi ne ha bisogno e portare al loro domicilio farmaci, generi alimentari o altri beni di prima necessità.

“Ancora una volta il nostro centro di protezione civile è un punto di riferimento importante per i cittadini che hanno bisogno di aiuto – afferma l’assessore alla protezione civile Davide Del Carlo -. L’emergenza caldo può causare problemi e disagi a coloro che sono più a rischio e, in particolare, gli anziani ai quali vogliamo fornire assistenza per svolgere alcune incombenze necessarie come l‘acquisto di farmaci e la spesa. Ringrazio tutti le associazioni di protezione civile per la loro preziosa collaborazione”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.