A Capannori fine settimana di musica con Giulio D’Agnello e lo show Disney

Spettacoli gratuiti. Domenica gli Animeniacs Corp mettono in scena 'A spasso con Walt'

Prosegue nel fine settimana nell’area verde sul retro del municipio di Capannori la rassegna di cinema, musica e teatro ‘… Ma la notte sì!. Domani (14 agosto) alle 21,30, è in programma il concerto di Giulio D’Agnello che proporrà canzoni d’autore.

Giulio D’Agnello, è un musicista, cantante e compositore toscano con fortissimi legami anche con la terra di Campania. Fondatore nel 1986 del Gruppo Mediterraneo, realtà musicale con la quale si è esibito su tutto il territorio nazionale e in diversi paesi della comunità europea, che già dall’esordio si presentava come una lucida e precisa sintesi delle sue due realtà culturali di appartenenza. Nella sua carriera, lunga ormai 40 anni, si è esibito con importanti esponenti della cultura e dello spettacolo, tra i quali si ricorda il tamburellista siciliano Alfio Antico, il percussionista napoletano Tony Cercola, il cantastorie calabrese Otello Profazio (con il quale compì insieme a Mediterraneo un tour nel centro-sud Italia) , Eugenio Bennato, Giorgio Albertazzi , lo scrittore e giornalista Romano Battaglia e fino alla collaborazione con Sandro Luporini, coautore di Giorgio Gaber.

Domenica (16 agosto), sempre alle 21.30, sarà la volta della compagnia Animeniacs Corp che proporrà lo spettacolo A spasso con Walt, uno show di musiche Disney. Animeniacs Corp. è un ensemble di 12 cantanti professionisti (di formazione Gospel, Soul, Lirica, Jazz, Rock e Pop) che cantano su accompagnamento di basi, pianoforte, chitarra e a cappella.

Lo spettacolo del gruppo è composto da brani corali, solistici e misti. Una vera e propria fiaba cantata coinvolge il pubblico in momenti di esplosivo divertimento e intensa emozione, un’alchimia di ironia e morale che nasce dalla magia dell’universo Disney, aspetto che rende lo show adatto a ogni età e a ogni tipo di pubblico.

La rassegna è promossa dal Comune e gestita da Cineforum Ezechiele 25,17 e Grimaldi Impianti sas con il sostegno di Regione Toscana, Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca e alcune aziende del territorio. Entrambi gli spettacoli sono gratuiti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.