Capannori, al via asfaltature per oltre mezzo milione di euro

A settembre aprono cantieri in numerose strade del territorio: ecco la mappa

Conto alla rovescia per le prime asfaltature sul territorio capannorese dopo il Ferragosto. Nella seconda metà di settembre, infatti, apriranno i cantieri su numerose strade, sia nella zona sud, che nella zona nord, passando per il centro.

Si tratta di un primo lotto di lavori stanziato dall’amministrazione Menesini per un importo di 585.000 euro, a cui ne seguiranno altri due lotti per un totale dei tre lotti che sfiore un milione di euro.

Il progetto Strade sicure, quindi, va avanti in base a un cronoprogramma preciso, costantemente aggiornato grazie ai sopralluoghi e alle rilevazioni degli uffici e grazie alle segnalazioni dei cittadini.

“Il nostro impegno sul fronte della sicurezza stradale è più alto che mai – afferma l’assessore ai lavori pubblici, Davide Del Carlo -. Siamo stati fermi per alcuni mesi a causa del Coronavirus, ma appena il Governo ha dato di nuovo il via ai cantieri edili, a Capannori siamo ripartiti nell’interesse di cittadini e aziende. Sfruttare il bel tempo che ci accompagnerà ancora per diverse settimane è fondamentale per garantire asfalti migliori durante l’inverno. Accanto alla posa di asfalto continuano anche altri lavori, da quelli quotidiani del cantoniere del paese, a quelli di rifacimento della segnaletica e di taglio dell’erba. La sicurezza stradale si fa a 360 gradi. Dopo questo primo lotto, seguiranno altri due lotti da importo complessivo di 370.000 euro con altre strade per importi altrettanto sostanziosi”.

Ecco le strade interessate dai lavori di asfaltatura: via delle Selvette (Marlia e Segromigno in Monte); via Carlo del Prete (Marlia); via di Villa Bassi (Marlia); via di Pelago (Marlia); via di Piaggiola (Marlia); via del Giardinetto (Marlia); via Stradone di Camigliano (Camigliano); via Menicucci (San Gennaro); via per San Pietro a Marcigliano (San Pietro a Marcigliano); via di Valgiano (Valgiano e Valgiano-Segromigno in Monte); via di Valli (Sant’Andrea in Caprile); via Vecchia Pesciatina (Gragnano e Lappato); via dei Galgani (Gragnano); via dei Lazzaroni (Tofori); via dei Colombini (Capannori); via dei Pieraccini (Lunata); via di San Ginese di Compito (San Ginese di Compito); Via di Villa (San Ginese di Compito); via della Circonvallazione (san Ginese di Compito); via del Molino (Castelvecchio di Compito).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.