Capannori, l’acquedotto sulla via Romana entrerà in funzione entro novembre

L'assessore Del carlo: "Permetterà a molte utenze di allacciarsi alla rete dell'acqua pubblica"

Procedono secondo il crono-programma i lavori per l’estensione della rete dell’acquedotto sulla Via Romana, nel tratto che va dalla Misericordia di Capannori alla rotonda di Antraccoli, che termineranno entro novembre. Sono molte le famiglie e le attività che potranno così allacciarsi alla rete dell’acqua pubblica in questa parte centrale del territorio comunale usufruendo di un servizio essenziale. L’intervento, eseguito dal Comune di Capannori d’intesa con Acque spa, è finanziato interamente con le risorse dell’ente di piazza Aldo Moro, per un investimento complessivo di 300mila euro.

“Stiamo portando avanti un’opera importante e molto attesa dai cittadini e dalle attività di questa area centrale di Capannori che permetterà a molte utenze di potersi allacciare alla rete dell’acqua pubblica – afferma l’assessore ai lavori pubblici, Davide Del Carlo – Un servizio essenziale che stiamo cercando di assicurare, secondo un’attenta programmazione, in quelle zone del territorio che ne sono ancora sprovviste. Ringraziamo Acque per l’importante collaborazione. Una volta terminato l’intervento la strada sarà completamente asfaltata, così da migliorare la sicurezza stradale e il decoro urbano”.

La realizzazione della nuova condotta interessa un tratto di via Romana di circa 900 metri, partendo dall’incrocio con via San Rocco fino al confine comunale sulla rotonda di Antraccoli. Durante i lavori, saranno inoltre realizzate le predisposizioni per gli allacci alle utenze private. Al termine degli interventi, una volta trascorso il periodo di assestamento del terreno, il manto stradale sarà asfaltato e sarà pitturata la segnaletica orizzontale. È prevista anche la realizzazione di un impianto d’irrigazione per la cura delle aiuole che si trovano lungo la pista ciclabile.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.