Viticoltura a Montecarlo, Vincenza Papini racconta la storia di Giulio Magnani

La presentazione del libro si terrà venerdì (28 agosto) alle 17 nel chiostro dell'istituto Pellegrini Carmignani

La storia della viticoltura a Montecarlo sarà protagonista venerdì (28 agosto) alle 17 nel chiostro dell’istituto Pellegrini Carmignani. Qui si terrà infatti la presentazione del volume di Vincenza Papini Il pioniere italiano della lotta alla fillossera. Giulio Magnani e la viticoltura a Montecarlo.

Nel libro, arricchito dalla prefazione dell’esperto Mario Fregoni, l’autrice ripercorre,  grazie a inediti documenti archivistici e bibliografici, le vicende di un personaggio che ha segnato le tappe fondamentali della modernizzazione della viticoltura a Montecarlo nella seconda metà dell’Ottocento, prima con l’introduzione dei vitigni francesi e poi con le sperimentazioni di innesti della Vitis vinifera su ceppo americano come modalità per combattere la fillossera. Sperimentazioni attivate, come sottolinea Mario Fregoni, in contemporanea con quelle celebri della École Agricole di Montpellier e con largo anticipo sui tempi in cui la fillossera – che aveva già messo in ginocchio la viticoltura francese – avrebbe fatto capolino anche in Valdinievole. Infatti il Magnani era già morto da oltre dieci anni quando le prime avvisaglie fillosseriche si manifestarono in alcune aree di Monsummano e in Versilia, ma il suo ruolo di pioniere e di sperimentatore fu importante, come emerge chiaramente da questa ricerca e Montecarlo, dove il Magnani è sepolto, può giustamente ricordarne i meriti .

presentazione libro su Magnani e la viticoltura a montecarlo

Questa pubblicazione, programmata dall’amministrazione comunale nel cinquantenario della attribuzione della Doc a vino di Montecarlo e realizzata in collaborazione con l’associazione Città del Vino, con un contributo della Banca di Pescia e Cascina, dell’Istituto storico lucchese e della Proloco di Montecarlo, si qualifica anche per la veste tipografica particolarmente curata dalla Tipolito Vannini di Borgo a Buggiano. A presentare il volume, dopo i saluti istituzionali del sindaco e di altre autorità, sarà Paolo Corbini, direttore di Città del Vino. In caso di pioggia l’evento si terrà nell’ex Chiesa della Misericordia. La prenotazione è consigliata al numero 0583 22 97 25.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.