Auto e moto d’epoca protagoniste a Villa Reale a Marlia

Passerella di esemplari unici e un incontro di eccezione nell'ambito della rassegna 'Le Rinascenze'

Macchine d’epoca protagoniste domani (27 settembre) a Villa Reale a Marlia.

Nell’ambito della manifestazione d’arte e cultura Le Rinascenze organizzata dall’associazione Kreativa di Lucca. Sei rari esemplari anni Venti/Trenta si lasceranno ammirare dai curiosi e appassionati del genere grazie alla collaborazione dell’associazione Balestrero di Lucca e della Linea Gotica di Borgo a Mozzano.

Auto ma anche moto d’epoca e alle 15,30 se ne parlerà nel salotto di Paolo Bottari, sul prato della Villa con il colonnello Vittorio Lino Biondi. Sarà un’autentica parata di stelle con l’esposizione di esemplari introvabili come la Fiat 501 da corsa del 1923, la Topolino 500 modello A del 1939, la Fiat 1100 C del 1938, la Fiat Balilla carrozzeria Ghia del 1932, la Jeep Willys del 1943 della seconda guerra mondiale, la Moto Guzzi Alce 500 del 1941 e l’Harley Davidsn WLA del 1942.

Ma per tutto il fine settimana, dalle 10 fino alle 18 di sabato e domenica, il parco della Villa sarà un concentrato di appuntamenti culturali e artistici che si succederanno senza sosta, insieme a momenti ludici e laboratori di giochi anche per i ragazzi. Si esibiranno compagnie teatrali, artisti di strada mentre scultori, pittori e fotografi esporranno i loro lavori.

Oggi pomeriggio (26 settembre), alle 15,30, al salotto della Villa interverrà Francesco Petrini che parlerà di nobiltà, ville e industrie lucchesi dell’Ottocento in un intervento dal titolo Dalla seta alle ville: la trasformazione della campagna nella Lucca ondustriosa tra i secoli XVI e XIX.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.