Rami e piante sui fili elettrici in zona stadio, Fratelli d’Italia Capannori chiede intervento urgente foto

Sodini e Petrini: "Pericolo per chi frequenta via del Fontana"

Sicurezza nella zona dello stadio di Capannori, interviene Fratelli d’Italia. A parlare sono Flavio Sodini e Matteo Petrini.

“Qualche settimana fa – dicono – l’amministrazione comunale annunciava la messa in sicurezza dello stadio di Capannori con post e video, mostrando addirittura la demolizione della tribuna. Peccato però che dal lato opposto alla tribuna si trovi via del Fontana, strada comunale confinante con lo stadio stesso”.

“Ebbene, le piante che facevano da ornamento allo stadio – dicono i due esponenti del partito della Meloni – sono proprio al limite con la stessa via e anzi in alcuni punti sono proprio sulla strada, creando un pericolo per i molti che la frequentano. Altro e ben più grave pericolo è il fatto che gli alberi in questione sono così cresciuti, che i rami e le foglie hanno ricoperto i cavi della linea elettrica che passa tra le abitazioni presenti, lo stadio fino ad arrivare alla piscina, con tanto di cabina elettrica”.

“Non sarebbe il caso – concludono – di mandare i cantonieri di paese oppure gli operai del comune a sfoltire i rami? Magari coinvolgendo pure Enel, in modo da rimettere in sicurezza la zona e garantire al contempo maggiore visibilità”:

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.