Quantcast

Capannori, Consiglio: “Fare presto con i ristori per le chiusure covid”

Il documento è stato presentato dal consigliere Franco Antonio Salvoni ed è stato approvato con i voti contrari della Lega

Dopo aver espresso una ferma condanna degli atti terroristici di Nizza e di Vienna e aver osservato un minuto di silenzio in ricordo delle vittime, il consiglio comunale di Capannori ha approvato nella seduta di ieri (4 novembre) con i voti favorevoli della maggioranza, l’astensione del Movimento 5 Stelle e di Fratelli d’Italia e i voti contrari della Lega, un ordine del giorno sulla pandemia presentato a nome della maggioranza dal consigliere comunale Franco Antonio Salvoni.

Con questo documento, in cui si rileva come le misure adottate per il contenimento della pandemia stiano causando grandi danni economici e sociali. Il consiglio comunale impegna il sindaco affinché si faccia portavoce: “Della difficile situazione in atto impegnando il governo al rispetto degli impegni presi con il Decreto Ristori con tutte le categorie economiche danneggiate nel minor tempo possibile evitando qualsiasi pastoia burocratica. Impegna inoltre il sindaco e la giunta a mantenere ed implementare le misure di sostegno alle imprese e ai loro dipendenti, i servizi alla persona e le garanzie collettive adottate a livello locale durante i mesi del precedente lockdown nei confronti dei cittadini così messi a dura prova. Raccomanda inoltre a tutta la cittadinanza il rispetto di tutte le norme comportamentali individuali e collettive in quanto ciascuno è chiamato oggi più che mai a fare la propria parte”.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.